Rivoluzione Mercedes, da oggi le Smart si acquistano online grazie alla piattaforma smartFORstore sviluppata dal Gruppo Roncaglia.
Posted by Gruppo Roncaglia | 11/12/2015

(News di ADVexpress)

Lo aveva anticipato ai microfoni di ADVexpressTv il 5 dicembre scorso allo Iab Forum a latere dell'incontro sulla “Digital innovation nel settore auto”. Ieri sera presso il Samsung District di Milano Cesare Salvini, direttore marketing di Mercedes - Benz Italia ha presentato quella che può essere considerata una vera e propria rivoluzione: la piattaforma online smartFORstore.it.

Per la prima volta un'azienda automobilistica si lancia nell'e-commerce per vendere il modello in edizione limitata, la Smart red & city: una city car 3.0, in versione due e quattro posti, sempre connessa grazie alla smart cross connect, l'applicazione gratuita con sistema di navigazione satellitare offline e al supporto universale per smartphone compreso di ricarica USB. 

La piattaforma, sviluppata dal Gruppo Roncaglia, è accessibile da tutti i device (pc, smartphone e tablet) e consente di personalizzare l'acquisto che può essere fatto 24 ore su 24 e 365 giorni l'anno. Il primo web store dell'auto permette inoltre di scegliere la modalità di consegna preferita: presso lo smart center più vicino o direttamente a casa propria. L'esperienza si arricchisce con l'assistenza di un personal shopper dedicato che, attraverso le webcam installate sul sito, permette di dialogare e fare vedere l'auto in tutte le sue capacità funzionali comodamente seduti da casa, e con un percorso di aggiornamento di tutte le fasi che preludono alla consegna dell'auto, entro 30 giorni. Il cliente, infatti, riceve foto e messaggi dalla sua smart (dalla catena di montaggio fino all’arrivo in città) insieme a gadget esclusivi e personalizzati. Se poi, una volta completato l'acquisto, il messaggio di benvenuto personalizzato arriva da Cristina Chiabotto, l'esperienza non può essere più completa e innovativa. 

Oltre alle auto nuove, attraverso il sito è inoltre possibile accedere all'offerta dell'usato smart certificato e garantito.

Risultati attesi di vendita a parte - anche se il presidente di Mercedes Italia Roland Schell ha sottolineato come la vendita online anche nel settore delle auto sarà un trend inarrestabile soprattutto nei prossimi 5/7 anni - il senso dell'operazione descritto da Cesare Salvini, è “attivare un nuovo canale per entrare in contatto col mondo Smart e, di conseguenza, generare il maggior numero possibile di lead che acquisteranno direttamente online o si rivolgeranno a uno tra i tanti concessionari presenti sul territorio”. “Con questa operazione- ribadisce il direttore marketing di Mercedes - Benz Italia  - intendiamo quindi ribadire il posizionamento come marchio più innovativo nel settore delle auto”.

Perché l'Italia è il primo paese a compiere questo passo così importante? “Il nostro - afferma Salvini - è il primo mercato mondiale per le Smart, con 23 mila vetture vendute in 11 mesi. In questo senso ci sentiamo onorati di potere essere i primi a lanciarci nell’e-commerce e desidero ringraziare il nostro partner Gruppo Roncaglia, insieme a tutta la squadra smart: dai colleghi delle vendite all’after sales, dalla finanziaria al marketing” . 

Una iniziativa innovativa per un target che le innovazioni le attende, anzi, le pretende. “Il mondo è cambiato, e di fronte a questo cambiamento le persone e la community smart si attendono cose nuove. In questo senso, la smart è perfetta per essere venduta online”.

Per avvalorare la tesi l'azienda automobilistica tedesca  ha commissionato all’Istituto Piepoli una ricerca di mercato per analizzare in profondità il fenomeno, coinvolgendo persone dai 25 ai 50 anni con titolo di studio elevato e spiccata attitudine digital. I risultati sono poi stati validati e verificati estensivamente attraverso un’indagine quantitativa rivolta alla fan base di smart direttamente su Facebook e Twitter: “Una community molto attiva nel valutare le proposte del brand, il cui contributo è stato significativo nella realizzazione della piattaforma online smartFORstore.it, il primo vero showroom virtuale dedicato all’acquisto di un’auto”.

Forte propensione al digitale in tutte le sue espressioni e device, esperienza esclusiva e sempre in contatto, sono gli elementi sui quali si articola da oggi (11 dicembre) una campagna di comunicazione esclusivamente digitale ideata, ancora una volta, dal Gruppo Roncaglia, e pianificata da Fuel (Zenithoptimedia).

“Si tratta di una campagna nativa digitale, ed esclusivamente digitale”, commenta Salvini. Si parte con Facebook e, dalla settimana prossima, si continua con ePRICE e Yoox. Il senso è quello di creare contenuti che hanno caratteristiche simili e compatibili con il sito che li ospita: Facebook ovviamente per l'aspetto social (c'è voluto un mese e mezzo di workshop creativi per creare formati speciali sviluppati in sintonia col social network), ePRICE per sottolineare la caratteristica della consegna a domicilio secondo lo stile del sito e, per quanto riguarda Yoox, per la prima volta un'auto viene trattata come un capo di abbigliamento di lusso, anche se per l'acquisto, ovviamente, si viene rimandati al sito smartFORstore. Accanto a queste operazioni personalizzate sui siti di riferimento sono stati prodotti dieci video che saranno pianificati su siti appartenenti a 5 aree: news, fashion, design, finanza ed entertainment, oltre ad attività come dem, banner e retargetting.

A proposito di innovazione e di tecnologia non potevamo non chiedere un commento finale ad Armando Roncaglia, presidente e fondatore del Gruppo che da diversi anni collabora con Mercedes-Benz Italia ed è stato riconfermato nel recente digital game. Il Gruppo, ricordiamo, è stato di recente premiato agli NC Digital Awards per il migliore utilizzo della tecnologia. (leggi news). “Siamo orgogliosi di avere dato un contributo a un processo così innovativo nella vendita di autovetture. Processo dove la comunicazione, a partire dal sito, ha un ruolo determinante”.

E c'è da scommetterci, le sorprese non sono finite. 

Some of our clients