Come si può raccontare la rarità?
Posted by Endeavour | 20/01/2014

Unicità, rarità, preziosità: quando il brand è prestigioso come smart sono proprio questi i concetti fondamentali da comunicare, ed è un compito sempre più complesso trasformarli in idee creative senza scadere in stereotipi. Per promuovere smart BRABUS moonlight e stardust, due nuovi modelli a edizione limitata, il Gruppo Roncaglia ha individuato una chiave concettuale che è stata applicata sia sul materiale cartaceo – un DM dedicato a un numero ristretto di clienti – sia sulla landing page della campagna.

La parola su cui ruota tutto è “rarità” intesa come sinonimo di preziosità estrema. I due modelli BRABUS, disponibili in pochissimi esemplari a livello mondiale, sono paragonati a rarità della natura e del cosmo sospese tra realtà e leggenda, e raccontati con un linguaggio da collezionismo per evocare un’atmosfera elegante e senza tempo.

Il DM ha una struttura a fisarmonica e propone un doppio percorso di lettura. Specie rarissime e affascinanti frammenti provenienti dallo spazio sono accomunati alle due smart BRABUS da un dettaglio inconfondibile: il colore blu. Il concept, già ampiamente esplorato sul DM cartaceo, si fa interattivo sul lato online con una landing page in cui la navigazione è concepita come un percorso attraverso le stanze di una galleria d’arte. Nel sito l’utente può anche caricare e modificare foto con un filtro blu per comporre la propria collezione di rarità e condividerla su Facebook. Ancora una volta, il Gruppo Roncaglia trasforma un messaggio in esperienza.

http://www.smart-experience.it/stardust/

Alcuni dei nostri clienti