Endeavour e smart mettono le ali alla slitta di Babbo Natale.
Posted by Gruppo Roncaglia | 18/12/2014

Se è vero che fare una buona azione ci fa sentire meglio, farne una per la città in cui viviamo far star meglio tutti quelli che la abitano. E visto che a Natale siamo tutti più buoni, smart ha deciso di premiare i piccoli gesti quotidiani che migliorano la vita in città con un regalo speciale. Una smart con le ali. 

Grazie al concorso smart FOR Christmas, ideato da Endeavour Digital Marketing e sviluppato da Hubble Tech, software house del Gruppo Roncaglia, tutti coloro che si registreranno e caricheranno un video della loro buona azione per la città avranno la possibilità di veder premiato due volte il loro impegno. Con la gratitudine di chi camminando per la città troverà un muro pulito dove prima c’era uno scarabocchio o una cartaccia in meno sul marciapiede, e con una smart in edizione limitata. Tra tutti i partecipanti verrà infatti estratto il fortunato che si aggiudicherà la forjeremy disegnata dallo stilista Jeremy Scott, la prima city car con le ali.

E visto che smart vuole premiare il più buono tra i buoni, ha previsto un meccanismo che aumenta le possibilità di vincita al crescere delle singole buone azioni caricate.

Testimonial d’eccezione dell’iniziativa sono stati scelti Francesco Sole, youtuber con oltre 14 milioni di visualizzazioni e messaggero del “Fai qualcosa”, e Cristina Chiabotto che metterà simbolicamente in palio la sua forjeremy.

Una nuova occasione per sottolineare il legame che unisce smart alla città e al nuovo concetto partecipativo di vita metropolitana.

www.smartforchristmas.it

Alcuni dei nostri clienti