Il Gruppo Roncaglia mette in moto ENELPREMIA 3.0 con Urbi.
Posted by Gruppo Roncaglia | 18/10/2016

ENELPREMIA 3.0, è il programma fedeltà di Enel Energia, ideato e sviluppato dal Gruppo Roncaglia, che vuole incentivare e premiare le buone abitudini dei suoi utenti e si pone un grande obiettivo: trasformare la customer base di Enel in una community attiva.

È un programma di engagement che incoraggia i comportamenti positivi, per il singolo e per la collettività, con gamification, concorsi e tante altre iniziative, online e offline.

Per implementare la propria offerta e per permettere ai propri clienti di vivere in maniera più sostenibile dal 20 settembre al 31 dicembre tutti gli iscritti al programma ENELPREMIA 3.0 possono accumulare punti energia ad ogni noleggio di car sharing, effettuato attraverso l’applicazione Urbi, nelle città di Milano, Roma, Torino, Firenze, Catania, oltre che divertirsi con un nuovo game dedicato.

Per poter accumulare i punti energia, agli utenti basta inserire il proprio codice fiscale nella sezione dedicata di Urbi: da quel momento, per ogni noleggio il cliente accumula 50 punti energia fino al giorno in cui si chiuderanno le attività del primo anno del programma.

Con questa iniziativa si vuole amplificare l’impegno che Enel Energia impiega a supporto della sostenibilità ambientale e diffondere questo valore portando l’impegno dei propri utenti dall’online all’offline. Grazie ad Urbi si è riusciti a trovare il modo di esprimerlo al meglio. 

“La partnership con URBI" – come sottolinea con soddisfazione Carmen Pisani,  Head of Loyalty e Partnership di Enel Energia - "intende valorizzare le potenzialità di cambiamento positivo a disposizione di ognuno dei clienti di Enel Energia che, aderendo a questa opzione di mobilità sostenibile, possono incidere concretamente nel miglioramento della qualità della vita nelle nostre città. Questo infatti è l’obiettivo concreto che Enel intende perseguire con l’intero piano di animazione e coinvolgimento dei propri clienti aderenti ad ENELPREMIA 3.0.”  

Alcuni dei nostri clienti