Il Gruppo Roncaglia porta l’arancia Rosaria a “Domenica In”.
Posted by Roncaglia Above Communication | 19/01/2017

Durante le vacanze natalizie, il 18 e 25 dicembre e il 1° gennaio, l’arancia Rosaria è stata protagonista di tre telepromozioni nel corso delle puntate pomeridiane di “Domenica In” di Rai 1.

[video-1]

Il Gruppo Roncaglia ha visto nascere Rosaria, ha curato l'intera immagine del brand con la creazione del logo e il lancio delle confezioni monoprodotto, ha realizzato negli anni diverse telepromozioni durante il Festival di Sanremo, campagne televisive con protagonisti di spicco, come Pippo Baudo e Fiorello, conterranei di Rosaria, campagne stampa per riviste di settore ed extra settore, portando il marchio a diventare un brand riconosciuto nel belpaese.

[img-2]

Continua quindi l’azione di comunicazione diretta al consumatore che sta portando l’arancia Rosaria ad essere scelta per qualità e provenienza ormai nel panorama nazionale da tantissimi italiani, ben contenti di poter riconoscere facilmente un prodotto che, per caratteristiche organolettiche e gusto, non ha uguali. La scelta è caduta su questo programma, infatti, per il particolare target in linea con il prodotto e sull'acquisto degli spazi, perché è proprio in queste settimane che l’arancia inizia il suo periodo di maturazione.

[img-3]

Ad accompagnare il padrone di casa, Pippo Baudo, si sono succeduti tre rilevanti testimonial: Carlotta Ferlito, campionessa olimpionica di ginnastica artistica, Filippo La Mantia, tra gli chef più noti del nostro Paese, e Sergio Grasso, antropologo alimentare.

[img-4]

Ogni testimonial è stato attentamente selezionato per raccontare le caratteristiche di questo particolare prodotto (benefici, proprietà nutrizionali e versatilità in cucina) e la qualità dei processi produttivi.

[img-5] [QUOTE]

“Siamo certi che Rosaria continuerà ad essere considerato un prodotto distintivo dell’eccellenza italiana”, sottolinea Armando Roncaglia, Presidente e fondatore del Gruppo. “Realizzare importanti progetti per questo cliente, che reputiamo essere un modello per i produttori del settore ortofrutticolo, è sempre motivo di orgoglio soprattutto perché, da agenzia indipendente italiana, crediamo fortemente nei valori e nei prodotti dell’italianità. Inoltre, il coraggio della famiglia Pannitteri di accogliere le sfide dettate dall’attuale mercato così dinamico ci dà sempre l’opportunità di raggiungere nuovi traguardi.”

Alcuni dei nostri clienti