Lindbergh realizza il nuovo logo del Museo del Calcio.
Posted by Lindbergh | 10/09/2011

È stato presentato oggi, Lunedì 12 Settembre, presso ilCentro Tecnico di Coverciano, nel corso della serata per la consegna del premio Nereo Rocco – manifestazione giunta alla trentesima edizione – il nuovo logo del Museo del Calcio della Federazione Italiana Giuoco Calcio, realizzato dalla Lindbergh, agenzia di branding e relationship marketing del Gruppo Roncaglia.

Il lavoro dei graphic designer della Lindbergh è stato svelato ai numerosi partecipanti proprio nella sala convegni del Museo del Calcio. A scoprire il telo e mostrare il logo, sotto gli obiettivi della stampa e delle televisioni, sono stati il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, il direttore del museo, dott. Fino Fini, e l’ex ct della Nazionale Italiana, Arrigo Sacchi.

È poi intervenuto il Direttore Creativo del Gruppo Roncaglia, Fausto Nieddu, per una breve presentazione. “Abbiamo voluto seguire l’anima popolare del calcio, con un lavoro la cui forza è senz’altro l’immediatezza e la semplicità.” – ha affermato Fausto Nieddu – “Il nostro compito era coniugare passato e futuro, come a sottolineare che nello sport, nella cultura, un grande passato non è sufficiente senza una visione per il futuro. Il Museo del Calcio vuole essere soprattutto questo: uno stimolo dal passato per un grande sviluppo di quello che è il gioco più popolare dell’Italia e del mondo.”

Nel corso della serata sono stati premiati, tra gli altri, l’ex commissario tecnico della nazionale italiana, Arrigo Sacchi, il giocatore della Juventus Emanuele Giaccherini, il giornalista sportivo Enzo Bucchioni, il procuratore Furio Valcareggi e l’ex calciatore e oggi procuratore Moreno Roggi,

Ancora una volta il Gruppo Roncaglia – e in questo caso la Lindbergh – si è distinto per la capacità di disegnare un percorso, che va sempre al di là del singolo lavoro, ma che propone una visione ampia della comunicazione.

Alcuni dei nostri clienti