Spiagge Libere dai rifiuti per CONAI
Posted by Roncaglia & Wijkander | 27/07/2010

Roncaglia & Wijkander firma la campagna “Spiaggia Libera” per CONAI con il MInistero dell’Ambiente e la Tutela del Mare. Lo fa con un annuncio provocatorio e attenzionale che sottolinea come per incuria e disattenzione si possano fare danni irreversibili all’ambiente marino. La campagna, punta il dito proprio sui piccoli rifiuti, quelli che la gente lascia andare per lo più per pigrizia e ineducazione.

Un rifiuto, qualsiasi esso sia, anche piccolo, muta per sempre l’ecosistema: è quasi come se si creassero delle nuove specie mutanti che si integrano con quelle naturali.

CONAI e il Ministero, attraverso questo annuncio, ribadiscono la necessità all’educazione ambientale, alla raccolta differenziata, al riciclo degli imballaggi, grazie ai quali anche i rifiuti possono rinascere a nuova vita.

Alcuni dei nostri clienti